24/01/2020
Beauty routine: tre ricette per le maschere viso fai da te

Detergere, idratare e nutrire: sono questi i passaggi da seguire per una corretta beauty routine. E come purificare al meglio la vostra pelle se non con una maschera per il viso? Ancora meglio se naturale. Per eliminare le impurità e conferire alla pelle un aspetto più fresco e idratato, le maschere viso fai da te sono una risorsa irrinunciabile per la vostra skincare: economiche, naturali e semplici da realizzare. Gli ingredienti che vi servono saranno già nel vostro frigorifero o nella vostra dispensa!
Ecco le ricette per creare maschere di bellezza totalmente naturali, per ogni tipo di pelle.

Pelli secche

Iniziamo subito con due ingredienti facilmente reperibili nelle nostre case: miele e caffè. Ideale per le pelli secche, il miele ha una funzione nutritiva e il caffè macinato è ottimo come scrub naturale. Per prepararla occorre unire in un recipiente un cucchiaino di miele e due di caffè macinato e mescolare fino a ottenere un impasto denso. Applicate quindi la maschera sul viso con movimenti circolari e lasciate agire per circa 10 minuti. Rimuovete il tutto con acqua fredda. La vostra pelle risulterà molto più morbida ed elastica. Provare per credere!

Pelli grasse

Pomodoro: il perfetto alleato contro pelli grasse e tendenti alla comparsa di brufoli e punti neri. Grazie alle sue proprietà astringenti, il pomodoro renderà la vostra pelle più soda e libera dal grasso. Gli unici ingredienti di cui avrete bisogno sono un cucchiaio di polpa di pomodoro e quattro gocce di succo di limone. Massaggiate delicatamente sul viso e lasciate in posa per un 15 minuti. Dopodiché risciacquate bene con acqua fredda. Ripetete il trattamento una volta a settimana e noterete subito la differenza.

Pelli miste

A tratti impura e a tratti arida, le pelli miste sono quelle più difficili da trattare. Un rimedio naturale per trattarle è la maschera viso a base di argilla bianca e camomilla. L’argilla è uno dei prodotti più noti per la sua capacità di purificare la pelle, e quella bianca è davvero perfetta per chi ha questa tipologia di pelle. L’aggiunta dell’infuso di camomilla renderà la maschera più delicata e adatta per le zone più secche. Vi basterà unire i due ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo e lasciare in posa sul viso per 20 minuti. Appena inizia a seccare, risciacquate con acqua fredda.