Un dolcissimo San Valentino

- Gran Shopping Mongolfiera Molfetta

Per la festa degli innamorati ci sono mille modi per sorprendere il proprio partner. Il modo più intrigante, creativo e “coccoloso” è quello di preparare con le proprie mani qualcosa che sappia scaldare il cuore e riempire di dolcezza una serata speciale. Non è indispensabile essere dei maghi del cake design e nemmeno possedere la ricetta segreta per la torta perfetta: il mix dei giusti ingredienti e sentimenti vi permetterà di infornare il dolce perfetto per una festa indimenticabile. Ecco tre ricette tutte da provare.

**Red Velvet, red passion**
Cominciamo con uno dei capolavori dell’arte dolciaria, perfetto per l’occasione con il suo colore rosso scintillante. Volete la ricetta? Vi proponiamo una variante semplice e meno impegnativa rispetto a quella che fa bella mostra di sé nelle vetrine delle migliori pasticcerie del mondo. All’interno di una ciotola inserite 2 uova, 125 grammi di latte, 200 ml di olio di girasole, uno yogurt e 15 grammi di colorante rosso in pasta o in polvere. Mescolate per qualche minuto quindi aggiungete 300 grammi di zucchero, 2 cucchiai di cacao in polvere, 300 grammi di farina e una bustina di lievito in polvere per dolci. Mescolate con lo sbattitore fino ad ottenere un composto omogeneo dopodichè versate il composto in una teglia tortiera da 22 – 24 centimetri. Infornate in forno caldo, statico a 180° per 40 minuti circa. Sfornate, lasciate raffreddare e farcitelo lasciandovi guidare dai gusti della persona amata.

**Mousse cioccolato e peperoncino**
Un dessert unico con un tocco piccante e stuzzicante, perfetto per una cenetta a due romantica ma…non troppo. Volete prepararlo? Ecco le istruzioni. Tagliate a metà due peperoncini freschi, eliminate i semi e sminuzzateli. Uniteli alla panna fresca liquida portata a bollore e lasciate riposare per due ore il tutto. Dopo due ore passate la panna in un colino eliminando il peperoncino e la parte superficiale e rimettete il tutto a scaldare a fuoco bassissimo. Tritate 300 grammi di cioccolato fondente e lasciatelo fondere a bagnomaria. Quando il cioccolato è sciolto, toglietelo dal bagnomaria e aggiungete la panna calda a filo, aggiungendo 3 tuorli d’uovo. Mescolate con cura il tutto. Ponete i 3 albumi e 50 grammi di zucchero in una planetaria e montateli a neve. Unite quindi gli albumi al cioccolato e versate il tutto in ciotoline che saranno quindi messe in frigo per tre ore circa. Guarnite prima di portare in tavola con panna ed eventualmente frutti di bosco.

**Baci fai da te**
Anziché i soliti prevedibili cioccolatini confezionati con le solite frasi d’amore, potete provare a realizzare, con un po’ di pazienza e gli ingredienti giusti, delle piccole praline sfiziose e arricchire il tutto con le vostre parole d’amore. Ecco l’occorrente per una dose per due: 50 grammi di wafer alla nocciola, 75 grammi di crema alla nocciola, 50 grammi di nocciole tostate e 100 grammi di cioccolato fondente. Sbriciolate wafer e una parte delle nocciole grossolanamente aggiungendo la crema di nocciola fino a creare un composto unico. Mettete in frigo il composto e sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria. Dopo circa 15 minuti realizzate delle palline con il composto aggiungendo una nocciola tostata intera e quindi immergete il tutto nel cioccolato fuso. Al termine dell’operazione posate le praline su carta da forno lasciando raffreddare in ambiente aperto (non in frigo). Una volta raffreddati, confezionate singolarmente i cioccolatini in carta stagnola aggiungendo biglietti con le vostre frasi d’amore preferiti.