WEEKEND D’AUTUNNO: 5 mete insolite da visitare

- Gran Shopping Mongolfiera Molfetta

Chi dice che si può viaggiare solo d’estate?
L’autunno regala paesaggi magici con i suoi colori caldi e i suoi tappeti di foglie.

Sperando di poter tornare a viaggiare liberamente per l’Europa, ecco 5 mete insolite da visitare per vedere il foliage e immortalare gli spettacoli della natura. 

  • Potsdam- Germania 

Capitale di Brandeburgo, Potsdam è chiamata la “Versailles dei tedeschi” per i suoi bellissimi parchi e palazzi.
Merita una visita in questa stagione la residenza di Federico Il Grande con i suoi 290 ettari dove la magia dei colori autunnali è visibile in tutto il suo splendore. 

  • Bruges- Belgio 

Bruges è un gioiello delle Fiandre, dichiarato patrimonio dell’UNESCO. Potrete perdervi tra i vicoli e ascoltare le curiose leggende che circolano su Bruges, il tutto accompagnato dal profumo di cioccolato e di waffle. 

  •  Monaco di Baviera e l’Oktoberfest 

Se siete fan della birra o semplicemente curiosi, vi consigliamo di visitare Monaco durante l’Oktoberfest. Dura 16 giorni ed è un’ottima occasione per conoscere le tradizioni della città ed assaggiare una birra di qualità. 

  • Bordeaux- Francia

L’autunno è tempo di vendemmia e la zona di Bordeaux è famosa per il vino. Da non perdere una degustazione di vini o un tour nelle aziende vinicole della zona!

  • Parco del Gran Paradiso- Italia

Situato a cavallo tra Valle d’Aosta e Piemonte, il Parco Nazionale del Gran Paradiso è il primo parco nazionale istituito in Italia. Sono tanti i sentieri che potete percorrere da soli o in compagnia delle guide del Parco per godervi la magia delle giornate autunnali: sul versante piemontese vi consigliamo il sentiero del vallone del Roc, sopra Noasca, dove potrete ammirare il foliage in uno degli ultimi boschi di faggi rimasti in questa zona. Sul lato valdostano, invece, ci sono i lariceti a regalarvi uno  spettacolo mozzafiato.